venerdì
ago012014

Faraone presenta la nuova Elevah 40

Faraone presenta la sua nuova piattaforma aerea, la Elevah 40, una macchina super compatta, semovente, con una altezza di lavoro di ben 4 mt ricca di primati e brevetti: tra i primi menzioniamo il peso, meno di 150 kg, perche' tutta in alluminio, con delle zavorre sistemate in modo da avere la massima stabilità. Le dimensioni: una base di cm 75 x 90 che ingombra molto meno di una scala, rendendola particolarmente maneggevole. La guida è del tipo “scooter” con 3 ruote di cui una motrice, per una semovenza veloce e pratica e una semplicità di  guida da vero primato. Il sistema di trazione si solleva assieme al cesto, consentendo alla macchina di toccare sui 4 piedi, per una massima sicurezza quando l'operatore si trova in quota. Questo particolare sistema è stato brevettato. La portata è di kg 150 con un solo operatore. Questa macchina è destinata al mercato delle piccole manutenzioni, sia per centri commerciali che per uso di artigiani proprio per sostituire le scale, il cui uso è ormai vietato per la loro pericolosità.

Quindi la possiamo definire, per le sue compatte dimensioni e praticità, una scala elettrica, sempre conforme alla norma en 280, in grado di offrire tutte le sicurezze di una piattaforma aerea. Si tratta di un prodotto garantito, oltre che dalla nota affidabilità della Faraone, anche dal prestigioso report tecnico del TUW. Non viene trascurata nemmeno la fase di scarico e carico della macchina, che oltre al tradizionale muletto o rampa, ha uno speciale accessorio brevettato che permette di caricarla in modo automatico sul furgone. Una vera innovazione che, grazie al prezzo di vendita particolarmente abbordabile, rimanendo al di sotto dei 4000 euro, la renderanno molto popolare. La produzione parte in Settembre e le aspettative, sia per gli ordini già acquisiti, che per l'interesse dimostrato dalla presentazione del prototipo nelle varie fiere, sono davvero elevate. La presentazione alla forza vendita, insieme all'Elevah tour, avverra' il 4 settembre nella sede di Tortoreto, sulla costa adriatica.