mercoledì
ago062014

Aisem/ANIMA: Oltre 5.500 operatori abilitati in 780 corsi di formazione 

Da Marzo 2013 Aisem, l’Associazione italiana sistemi di sollevamento, elevazione e movimentazione, ha abilitato 5500 addetti ai lavori. Secondo la nuova disciplina formativa, applicata già da marzo dello scorso anno, tutti i carrellisti hanno l’obbligo di ottenere la nuova abilitazione entro 24 mesi dall’entrata in vigore. La scadenza ultima per l’aggiornamento della formazione è dunque fissata al 12 Marzo 2015. L’Associazione sta collaborando con le aziende associate per abilitare i conduttori di  carrelli industriali con uomo a bordo su sedile, secondo le regole definite dall’accordo della Conferenza Stato Regioni. La formazione degli operatori è condotta da ASA S.r.l., Società di Servizi della Federazione ANIMA.

“Il numero di carrellisti formati sta crescendo in maniera esponenziale - dichiara Andrea Orlando, Amministratore delegato di ASA S.r.l. e Direttore generale di ANIMA - Ci aspettiamo di formare almeno 10mila operatori entro marzo 2015. Abbiamo semplicemente risposto al fabbisogno formativo delle aziende utilizzatrici attraverso un sistema che possa garantire la qualità e l’affidabilità della stessa. In merito alla sicurezza sui luoghi di lavoro, la partnership con le aziende costruttrici associate ad Aisem consente di proporre corsi di formazione sviluppati secondo l’esperienza di chi meglio conosce i carrelli elevatori, ovvero le stesse aziende che li progettano e li realizzano. Ci rendiamo disponibili a continuare a garantire una formazione erogata al passo con le indicazioni della Conferenza Stato Regioni”. E’ stato stipulato un accordo tra ASA e le aziende associate ad Aisem che definisce un metodo per l’erogazione dei corsi di formazione, in relazione alle indicazioni contenute nella linea guida “La formazione dei conducenti di carrelli industriali semoventi con uomo a bordo secondo l’ accordo 22 febbraio 2012 in materia di abilitazione degli operatori (art 73 comma 5 del dlgs 81/2008) - Linea guida Aisem”, redatta dalle aziende associate ad Aisem. Al termine del corso di formazione, ASA rilascia, agli operatori che avranno superato le prove d’esame, gli attestati di abilitazione previsti dall’ dell’Accordo Stato Regioni 22 Febbraio 2012.